loading

Per lungo tempo il Seewirt è stata l’unica locanda sulla Turracherhöhe. È il più antico fabbricato sulla Turrach e deriva dall’alpicoltura del principe Schwarzenberg.

Come primo affittuario appare Georg Mayrbrugger da Rodenthe, intorno al 1830. Suo figlio continuò la gestione fino al 1849. Nello stesso anno un certo Johann Lasarus proveniente da Maria Lankowitz, figlio illegittimo del barone di Gallern e della figlia di un contadino, prese in gestione la locanda sulla malga diventata nel frattempo libera. A quanto pare Lasarus fuggì da Maria Lankowith intorno al 1835, andando a lavorare nella galleria e poi nella cava a Turrach e diventando mastro scalpellino. Grazie alla sua diligenza, Lasarus divenne un uomo abbiente e nel 1875 acquistò la Prießhube a Ebene Reichenau. Successivamente pare che Peter Lax, oste e deputato della camera dei Länder, diventò il nuovo affittuario del Seewirt, il cui contratto duró cinque anni.

Poiché il Sig. Lax non mostrava particolare interesse per il Seewirt, dopo due anni la sua cameriera contabile Anna Madrutter, che ne dirigeva giá le sorti, si fece carico della locanda dal Sig. Lax. Più tardi prese in affitto il Seewirt direttamente dal principe Schwarzenberg.
Anna Madrutter sposò il guardiacaccia Johann Brandstätter nel 1902, dalla cui unione nacque nel 1891 il figlio Hans. Nel 1914/15 arrivarono finalmente i primi sciatori sulla Turrach. Hans Brandstätter sposó nel 1921 la cuoca del Seewirt Stefanie Mara, con la quale proseguí la conduzione della locanda. Fino al 1954 il Seewirt restó nelle mani della dinastia dei Brandstätter.

Nel 1954 il principe Schwarzenberg decise di vendere il Seewirt, che se lo aggiudicò il costruttore di Murau Ferdinand Holweg.
Sua moglie Pauline trasformò la locanda in un piccolo hotel che inaugurò il 27-12-1957.
La signora Pauline dimostrò molta abilità e classe nella direzione dell’hotel, ampliandolo nel 1970 di un’ala abitativa e una sala ristorante, e aggiungendo nel 1977 una sauna e una piscina al coperto.

Nel 1982 Pauline Holweg passó il timone alla figlia e al genero, Maria e Folker Müller-Elmau, che lo diressero fino all’inizio del 1996. Per motivi di salute la famiglia Müller-Elmau fu costretta a vendere l’hotel.

Nel settembre 1996 Richard e Elke Prodinger acquistarono l’Hotel Seewirt, gli diedero nuova linfa vitale e lo inaugurarono il 13-12-1996 come hotel a 4 stelle.

Il Seewirt come è ora…

Da aprile a dicembre 1999 Elke e Richard Prondiger ampliarono lo Schlosshotel Seewirt. Ne emersero:

12 belle camere per famiglie, di cui 4 a tema (una suite principesca e una orientale, una camera dei cavalieri e una dei monaci), un ascensore per tutelare le articolazioni degli ospiti, una cantina per degustare e scegliere, una sala multiuso (per seminari, conferenze, presentazioni e ginnastica), un giardino d’inverno per il buffet e un’ampia area adibita a saune con biosanarium e reparto massaggi.

Nel novembre 2000 l’area Vital venne ampliata con un bagno per applicazioni terapeutiche, un angolo fitness, una vasca Kneipp e un’area all’aperto per tutti gli amanti della sauna. Dall’inverno 2002/2003 è presente anche un reparto cosmesi e, a seguito della crescente richiesta, anche un secondo reparto massaggi. Nell’inverno 2003 venne messo in funzione il “cassone per bagni al vapore”, una biosauna in cembro in legno centenario della Paal, per tutti gli appassionati di sauna.

Nel luglio 2004 avvenne l’ampliamento dello stagno del castello e fu creata un’ulteriore attrazione per la vostra vacanza estiva. Infine, nel 2005 lo Schlosshotel Seewirt inizió a schiudere i battenti in modo particolare a turisti in moto, a bordo di auto sportive, oldtimer e cabrio. Tutte le dotazioni e comodità, che i “cuori motorizzati” possono desiderare, sono infatti qui disponibili, in modo che ogni giornata di tour con partenza dallo Schlosshotel diventi un piacere.

Ogni anno sono state rinnovate alcune camere e anche alcuni bagni nell’ala vecchia. Per i bagni ristrutturati nel 2005 abbiamo scelto il granito; i bagni che invece risplendono di nuova luce dall’autunno 2006, sono completamente in marmo stiriano, il cosiddetto marmo Sölker.

Nell’autunno 2009 abbiamo rimodernato altre 8 camere in modo completo e molto dettagliato. Come materia prima abbiamo scelto per le camere il cembro locale, ”il re delle Alpi” , e per i bagni l’ardesia come base con decorazioni moderne, con colori armoniosi e accenti moderni che li hanno trasformati in vere stanze del benessere.

Nell’autunno 2010 il bagno turco e l’accesso all’area wellness sono stati completamente rinnovati e nella sala “Sir Richard” è stato eseguito un “lifting”totale. L’autunno 2011 è stato dedicato al software per il cambiamento dell’ intero IT ecc…e ai comuni lavori di ristrutturazione.

Nell’ottobre 2012 la sauna finlandese (interno) è stata rimodernata e trasformata in una sauna di fieno con pietra salina, cosí come anche la Goaßstall è diventata un raffinato lounge, nel quale in inverno è possibile prenotare una “grigliata stiriana per gourmet” (per 4 – 15 persone)per un evento speciale.
Nel 2013 la homepage è stata rinnovata, abbiamo una nuova stanza a tema in stile highlander, abbiamo ammodernato la sala da pranzo e sono stati eseguiti tutti i rinnovamenti tecnici in sottofondo. Nel 2014 sono stati completamente ristrutturanti la reception e i suoi uffici e abbiamo creato una nuova stanza a tema in stile inglese “Lady Pauline” (era un tempo la camera di Pauline Holweg, la proprietaria precedente).

La famiglia si è allargata e nel gennaio 2015 la compagna di Philipp ha dato alla luce il piccolo Luis Richard. Per i successori non ci sono quindi problemi, l’amore per il nostro lavoro non finirà.

Un grande passo avanti nella storia del nostro hotel è avvenuto nella primavera del 2015, allorché l’hotel è stato sottoposto a una ristrutturazione della facciata, ottenendo un’ulteriore nota di pregio.

Le camere in cembro sono state trasformate in suite junior “per chi russa” e provvedono a un sonno salutare, al relax puro e i balconi panoramici offrono una vista meravigliosa sul Kornock.
Si sono aggiunte altre 4 suite e la piscina al coperto è stata completamente ristrutturata: una nuova vasca con impianto per il nuoto contro corrente e la panca whirlpool, un’ampia area relax in stile moderno con vista sul Kornock offrono sufficiente spazio per riposarsi.

Il vecchio buffet è stato trasformato in un lounge con camino e tavoli da gioco, ed è molto amato da grandi e piccini; di sera quando il bar è aperto è la zona per non fumatori.

Il nuovo buffet, riorganizzato dalla vecchia cucina, consente una presentazione perfetta delle prelibatezze che il team culinario crea e, grazie alla cucina high tec progettata da Philipp, lo svolgimento del lavoro in cucina è stato ottimizzato al massimo.

Genießer-Schlosshotel Seewirt
…l’indirizzo per le vacanze, dove alloggiano i palati fini

Già da anni ci dedichiamo al piacere, pertanto ci rallegriamo ancora di più di avere superato i criteri di ammissione a e da fine luglio 2015, in qualità di soci di questa collaborazione selezionata, possiamo chiamarci GENIESSER-SCHLOSSHOTEL-SEEWIRT. I Geniesser Hotels e Restaurants (hotel e ristoranti per palati fini) è un’unione di 30 hotel con una cucina e una cultura del vino squisite, dove i titolari si occupano di cucina e vino con grande passione e sviluppandoli costantemente, in modo che gli ospiti trovino una qualitá eccellente, oltre all’individualitá e a una gestione personale.

I presupposti sono i riconoscimenti presso Gault Millau, Falstaff e A la carte.

Nessun piacere è temporaneo perché l’impressione che lascia è permanente (Johann Wolfgang von Goethe)

Nella primavera 2016, dopo una lunga progettazione, abbiamo realizzato il nuovo accesso allo Schlosshotel: un muro di castello in vera pietra di Turrach. Provenienti dall’alpe Perneralm, le pietre sono state disgrossate e lavorate dalla ditta Ehrenreich, il muro è stato eretto in 6 settimane di lavoro e oggi è un richiamo visivo per tutti gli ospiti che arrivano allo Schlosshotel.
Inoltre, la terrazza è stata dotata di una tettoia, affinché gli ospiti possano sedersi fuori anche quando piove e il personale non debba continuamente coprirsi e scoprirsi. Anche le docce della piscina e gli spogliatoi sono stati ristrutturati.

Nell’autunno 2016 l’ultimo piano dell’ala vecchia è stato sottoposto a ristrutturazione completa e altre 5 camere risplendono in una nuova veste e corrispondono ora completamente allo standard abituale dello Schlosshotel nella classe comfort “Arciduca Giovanni”.

Da dicembre 2015 Philipp è il nuovo titolare ed é stato bello da parte sua interessarsi cosí tanto all’azienda di famiglia. Dopo avere concluso gli studi alla scuola alberghiera di Villach ha lavorato in molte cucine rinomate insignite di cappelli da cuoco e stelle, come Johanna Maier, Schloss Fuschl, Schloss Mönchstein, Steirerhof, Hangar 7, Joel ad Atlanta e presso Ashford Castle in Irlanda portando le sue esperienze nella nostra cucina.

Nel giugno 2012 Philipp ha trasformato la “Turmsumphonie” nel ristorante “philipp” creando la propria carta gourmet.

Al momento le valutazioni sono:

  • 3 stelle/75 punti presso À la carte,
  • 3 forchette /89 punti presso Falstaff
  • e 1 cappello da cuoco/14 punti

È possibile disdirsi dalla mezza pensione per andare nel locale philipp; in tal caso vi verranno accreditati Euro 18,00 in inverno e Euro 15,00 in estate. Vi preghiamo di prenotare tempestivamente.

Naturalmente esiste ancora la nostra carta dei classici “Seewirts House” per gli ospiti á la carte.

Nell’intera preparazione dei piatti, sia nella mezza pensione, sia in quelli á la carte e sia nella carta per gourmet si preferiscono prodotti regionali, rinunciando agli esaltatori di sapiditá. Naturalmente vi sono anche prodotti e piatti internazionali ed esotici, non è un caso che per tutto il mese di novembre 2013 Philipp l'ha trascorso di nuovo presso il suo grande maestro “Joel” a Little Rock.

Comunicazione anziché isolamento, la nostra attenzione per l’ospite, i dipendenti soddisfatti e la qualità sincera sono il credo del team dello Schlosshotel!

In un’atmosfera semplice e spontanea vi fate viziare dal nostro personale estremamente motivato e addestrato. “I veri valori contano più di tutto”: famiglia, amici, natura, salute, assistenza calorosa e qualità sono i valori del futuro e devono essere autentici.

Trasformate le vostre vacanze più preziose dell’anno in vero riposo e relax. Fate il pieno di energia da noi sulla Turracher Höhe, allo Schlosshotel Seewirt per essere pronti a riaffrontare la frenesia della quotidianità!

Famiglia Prodinger e il team dello Schlosshotel!

PS: se siete rimasti soddisfatti dalla vostra vacanza presso di noi, non esitate a consigliarci ad altre persone, perché il passaparola è sempre la pubblicità migliore. Se siete rimasti particolarmente soddisfatti dal nostro servizio, vi saremo grati se potreste darci la vostra valutazione su www.holidaycheck.at o www.tripadvisor.at

accogliente & familiare